INSEME PER IL BIOLOGICO

L’allevamento da latte biologico ha delle caratteristiche specifiche che lo differenziano molto rispetto ad un normale allevamento da latte.

Questa sue peculiarità si ritrovano, oltre che nella gestione quotidiana dell’allevamento, nella sua sanità e nell'alimentazione degli animali, anche nelle azioni di miglioramento genetico.

In particolare, in un allevamento biologico, parlando di selezione, è importantissimo porre ancora maggior attenzione a:

  • selezionare un tipo di animale più robusto e più funzionale e comunque differente da quello allevato nelle aziende tradizionali;
  • selezionare animali più longevi, fertili, con alta resistenza a mastiti, patologie podali e metaboliche;
  • ricercare la qualità del latte prodotto più che la sola quantità.

Inseme, che da sempre opera a fianco degli allevatori italiani, ha ricercato, fra tutti i suoi riproduttori, quei tori in grado di soddisfare al meglio le necessità di selezione delle aziende bio.

E' nato così il nuovo "Catalogo Tori Bioetici"; un catalogo che raggruppa tori selezionati dando priorità allo IES e che nel bilancio salute, durata e produzione hanno un profilo che ben si adatta alla filosofia degli allevamenti biologici. 

E' possibile consultare online il "Catalogo Tori Bioetici" sulla pagina di Stalla Etica del sito Ruminantia:

https://www.ruminantia.it/la-genetica-per-la-stalla-etica-e-online-il-primo-catalogo-tori-bioetici/ 

Per maggiori informazioni potete contattare direttamente Inseme Spa oppure gli agenti di riferimento sul territorio.

Condividi sui Social